Eccoci qui, con il nuovo sito vogliamo dare anche un nuovo servizio per i nostri clienti ed utenti. Ebbene si faremo una rubrica periodica all’insegna della comunicazione per aiutare a comprendere alcuni aspetti importanti del mondo digitale.

Ho pensato un pò con quale argomento partire e come sempre invece, come tutte le idee buone, vengono un pò per caso.  Proprio oggi con un’amica in relazione ad un progetto che lanceremo insieme parlavano del suo bistrot e del fatto che non hanno nemmeno un logo.

Si ragazzi, proprio il LOGO, quell’elemento distintivo per un’azienda o per un professionista che a volte non viene neanche considerato!

Ma perchè?

Proviamo a valutarlo insieme.
In un logo la prima cosa da valutare è il il NOME vero e proprio che viene scelto per il proprio brand – a volte indica già una scelta aziendale di come porsi sul mercato che magari vi spiegherò in un secondo momento -,  ma devo dire che questo aspetto in più di dieci anni di lavoro l’ho sempre trovato ideato creativamente in modo perfetto o quasi direttamente da voi imprenditori!

Ma se quindi avete una buona ideazione del NAMING (nome del brand, dell’azienda o dell’attività) cosa manca in molti casi?

Quello che manca è l’ideazione grafica, in primis del LOGO GRAFICO e poi di tutti quei aspetti coordinati che non fanno altro che andare a comporre la corporate identity.

Detto così in poche righe sembra semplice, però troppo volte ci DIMENTICHIAMO di considerare che questo banale primo step di avviamento per una società o per un’attività non fa nient’altro che farci avere dei segni distintivi nel mondo digitale.

E allora cosa aspetti? 

Parti con il piede giusto o correggi subito le tue lacune e crea il tuo LOGO unito alla CORPORATE IDENTITY.

 

Gabriele Barzaghi
info@menuder-communication.it
3383374547