Buongiorno Utenti!

Oggi voglio sottoporvi il mio pensiero sul servizio di delivery (consegna a domicilio) per il settore della ristorazione. Come saprete è un servizio che in Italia è in forte aumento con una crescita periodica intorno al 150/160%.

Personalmente nella mia vita è ormai introdotto periodicamente, infatti circa una volta a settimana mi capita di ordinare del cibo a casa e trovarmelo comodamente servito direttamente sul divano.

Cosa ordino?

Principalmente ordino “SOLO” sushi, che adoro, e pizza ma semplicemente perchè la Brianza ad oggi non mi consente di avere una vasta scelta come burger, messicano, thailandese, etc… che sicuramente mi piacerebbe provare e testare. Ma perchè?

Cosa spaventa voi ristoratori nell’investite su questo servizio in continua espansione?

Secondo il sottoscritto c’è un’unica risposta:
I COSTI. Ebbene si, sicuramente ci sono dei costi a volte importati e a volte meno ma quali sono le soluzioni per aver un servizio efficiente?

Strategia e soluzioni.

Prima di tutto credo che il servizio vada strutturato internamente in modo da poter dare ai Vostri clienti un servizio soddisfacente.
A questo punto si possono valutare le soluzioni che il mercato web e digitale ci offre ovvero:

  • sfruttare le applicazioni di Delivery (Just Eat, Deliveroo, Etc.) e integrarle nella vostro servizio e attività
  • sviluppare un proprio sito che lo faccia in completa autonomia.
  • avere un unico sistema che integri entrambe le cose – forse la soluzione migliore

Ora c’è solo da capire se credere in questo mercato e avere un pò di coraggio per non perdere una fetta importante di business in relazione alla direzione che il settore FOOD sta prendendo.

Avete qualche altra domanda o volete approfondire il discorso?

Vi invito a visionare la nostra pagina sul sistema unificato che offriamo:

oppure se avete qualche domanda non esitate a farle.

Buona serata

Gabriele Barzaghi
info@menuder-communication.it
3383374547